Emblemi e Medaglioni

Emblemi e Medaglioni conservati nelle Marche:

Medaglione della Confraternita del Carmine di Macerata (MC)
Il medaglione, emblema della Confraternita del Carmine, ha come soggetto Gesù Cristo benedicente e contiene, in basso a destra, un punzone o meglio un bollo camerale. E' stato realizzato con argento sbalzato e cesellato da un autore di bottega marchigiana. La datazione risale alla seconda metà del secolo XVIII e misura cm 33.0x26.0 (HxL). L'informazione della collocazione del bene non è disponibile ma risulta nell'inventario dei beni storici e artistici della Diocesi di Macerata - Tolentino - Recanati - Cingoli - Treia (MC).

Medaglione della Confraternita della Madonna del Carmelo di Jesi (AN)
Il medaglione della Confraternita della Madonna del Carmelo ha come soggetto la Madonna del Carmelo. E' stato realizzato con legno intagliato e dipinto da un autore di ambito marchigiano. La datazione risale al secolo XIX e misura cm 16.0x21.0 (HxL). La collocazione del bene non è disponibile conoscerla ma risulta nell'inventario dei beni storici e artistici della Diocesi di Jesi (AN).

Agnus Dei della Madonna del Carmelo di Pesaro (PU)
Con Agnus Dei o Agnello Pasquale si indica una particolare immagine della simbologia dell'arte ecclesiastica: un Agnello che porta una croce, e che rappresenta appunto Cristo. La descrizione: Agnus Dei ovale con agnello al recto e Madonna del Carmelo al verso. Iscrizioni: (nella cornice della faccia anteriore) "[EC]CE AGN. DEI QUI T[O]L. PEC. MUNDI", note: legenda a lettere capitali; (nell'esergo della faccia anteriore) "BENED. XIII/ P.M. A. IUB/ 1725", note: data e impresa; (nella cornice della faccia posteriore) "DECOR CARMELI", note: legenda a lettere capitali; (nell'esergo della faccia posterioe) "ROMA", note: a lettere capitali. E' stato realizzato con cera modellata da un autore di bottega romana. La datazione risale al secolo XVIII (1725) e misura cm 4.5x3.8 (HxL). L'informazione della collocazione del bene non è disponibile ma risulta nell'inventario dei beni storici e artistici della Diocesi di Pesaro (PU). 

Medaglione della Madonna del Carmelo di Jesi (AN)
Il medaglione ha come soggetto la Madonna del Carmelo. E' stato realizzato con metallo in lamina, stampato e dorato, da un autore di produzione marchigiana. La datazione risale alla seconda metà del secolo XIX (1850 - 1899) e misura cm 14.5x12.5 (HxL). L'informazione della collocazione del bene non è disponibile ma risulta nell'inventario dei beni storici e artistici della Diocesi di Jesi (AN). 

Indirizzo Edicola

Via Case Nuove, 2                     
60010 Castelleone di Suasa
(An)

Contatti

Bellagamba Franco
Email: 
edicoladelcarmine@suasa.it
Telefono: 071-966352 

Collegamenti

Link Utili


Privacy

The website was built with Mobirise theme