Altre Edicole stradali esistenti a Castelleone

free responsive site templates

Nel territorio Comunale di Castelleone di Suasa sono presenti anche altre diverse edicole votive, nicchie e croci, disseminate lungo le strade, così come vi sono anche diverse Cappelle rurali o Chiesette. Anche queste ultime sono ubicate fuori dal centro abitato e racchiudono l’essenza della cultura agricola e contadina del posto.
Alcune sono state costruite di recente, altre, invece, sono ben più vetuste, ma vediamole una ad una.

Edicole, Nicchie, Croci, Cappelle

Edicola di Sant'Antonio di Padova

Edicola di Sant'Antonio di Padova

Il manufatto è stato realizzato nell'anno 1946 da "un insieme di famiglie in segno di ricordo e devozione", come testimonia la lapide posta nella parte bassa dell'edicola.

Edicola della Santa Famiglia

Edicola della Santa Famiglia

E' stata costruita nell'anno 1999, "Alla Santa Famiglia riedificata da Toderi Domenico in mem(oria di S(uo)r Maria Pia T.(oderi) e da Tenti Giancarlo con il grato assenso della Contrada 25.7.1999".

Edicola di San Giuseppe

Edicola di San Giuseppe

"Costruita nell'anno 2001 con la partecipazione degli abitanti di Via Ville", come recita la lapide posta in basso all'edicola.


Edicola Madonna di Lourdes

Edicola Madonna di Lourdes

Questa edicola è stata costruita nell'anno 2005; è stata ricavata interamente da un tronco di pino tagliato e contiene una statuetta della Madonna di Lourdes.

Mobirise

Edicola del Sacro Cuore di Gesù

"E' stata inaugurata, con grande concorso di popolo, il 22 giugno 1986, con la benedizione e l'intronizzazione di una artistica immagine del S. Cuore".  Esisteva un edicola dedicata a S. Teresa di G. B.

Mobirise

Nicchia di Corso Marconi

Presumibilmente la nicchia è stata realizzata al momento della costruzione dell'ex Chiesa di Sant'Antonio Abate (oggi sede di un'Oratorio Parrocchiale per ragazzi) agli inizi del 1600.

Mobirise

Nicchia di Via Vaseria

Non si riesce a stabilire l'anno di costruzione, che probabilmente va fatta risalire all'edificazione dell'agglomerato di Via Vaseria, databile alla fine dell'Ottocento, primi anni del Novecento.

Mobirise

Croce in ferro

Ai piedi della croce, sul basamento, vi è riportato l'anno 1965, probabilmente l'anno in cui è stato realizzato il manufatto. Non si conosce il motivo della sua collocazione.

Mobirise

Croce del Termine

Non si conosce la data in cui è stata eretta. E' posta al confine tra i Comuni di Castelleone di Suasa e Corinaldo, per cui è stata denominata "Croce del Termine".

Cappella di San Martino di Tours

Cappella di San Martino di Tours

Una prima Chiesa di San Martino viene ricordata nelle memorie storiche già nel 1232 per la donazione di Papa Gregorio IX al Vescovo di Senigallia, che aveva la giurisdizione sul "castrum Leonis".

Chiesa di S. Maria del Soccorso o S. Lucia

Chiesa Maria del Soccorso o S. Lucia

La Chiesetta rurale di Santa Maria del Soccorso, in contrada Santa Lucia, per il degrado fu demolita e ricostruita "non più sulla scarpata ma in un piccolo piazzale", nel 1969, dal Parroco don Sante Rossetti

Chiesa di Santa Maria di Massa, detta Madonna del Vallato

Chiesa S.Maria di Massa o M. Vallato

Ai piedi della strada che da castello, conduceva verso S. Lorenzo, sin dal '500 era attestata una Chiesa che oggi si ricorda come quella "del Vallato".  All'inizio fu una Edicola votiva dedicata alla Beata Vergine,

Cappella del Ss. Crocefisso

Cappella del Ss. Crocefisso

Anticamente era un Oratorio pubblico o Chiesetta, fu edificata presso il "Fondo Volpello" (lungo l'attuale strada Pian Volpello in prossimità della casa "del Tappatino") da Livia della Rovere,

Cappella del Cimitero Comunale

Cappella del Cimitero Comunale

La prima Chiesa del Cimitero comunale è stata edificata nel 1855. Negli anni 1990/91 il Cimitero fu ampliato proprio alle spalle della Chiesa, così che è stata modificata per costruire una scalinata.

Mobirise

Cappella di S. Antonio di Padova

[In fase di allestimento]





Mobirise

Cappella S. Pietro da Verona

[In fase di allestimento]





Indirizzo Edicola

Via Case Nuove, 2                     
60010 Castelleone di Suasa
(An)

Contatti

Bellagamba Franco
Email: 
[email protected]
Telefono: 071-966352 

Collegamenti

Link Utili


Privacy