Reliquiari

Reliquiari conservati in Abruzzo:

Reliquiario a capsula con la Madonna del Carmelo di Chieti (CH)
Descrizione: cornice formata da doppio filare di ferro trafilato intrecciato; teca a luce ovale; all'interno decoro in carta dorata e argento filato; sul retro effige della Madonna del Carmelo su carta stampata. Iscrizioni documentarie: (teca, interno, a destra, cartiglio) "S. Petr[...]", note: identificazione della reliquia; (teca, interno, in basso, cartiglio) "S. Cri[spi]nii M.", note: identificazione della reliquia. Materiali e tecnica usati: ferro trafilato; vetro; carta dorata; carta stampata. L'autore proviene da bottega abruzzese. La datazione risale alla seconda metà del secolo XVIII e misura cm 7.0x5.4 (HxL). Non si conosce l'esatta collocazione del bene ma risulta nell'inventario dei beni storici e artistici della Diocesi di Chieti - Vasto (CH). 

Reliquiario a a medaglione con bordo a spirale di Chieti (CH)
Descrizione: reliquiario a medaglione con bordatura a spirale in argento filato; teca a luce ovale fronte e retro; sul fronte reliquie con decoro interno in carta dorata, sul retro immagine della Madonna del Carmelo. Iscrizioni documentarie: (teca, interno, in alto, cartiglio) "S. Teodori M."; (teca, interno, a sinistra, cartiglio) "S. Antonij M."; (teca, interno, a destra, cartiglio) "S. Alexand M.", note: identificazioni della reliquia. Materiali e tecnica usati: metallo filato; carta stampata, dorata; vetro. L'autore proviene da bottega abruzzese. La datazione risale alla seconda metà del secolo XIX e misura cm 6.0x4.0 (HxL). Non si conosce l'esatta collocazione del bene ma risulta nell'inventario dei beni storici e artistici della Diocesi di Chieti - Vasto (CH). 

Reliquiario a medaglione con cinque reliquie di Chieti (CH)
Descrizione: reliquiario a medaglione con cornice in ferro trafilato; teca a luce ovale; sul fronte reliquie; fondo in tessuto; decoro interno in carta dorata e argento filato; sul retro immagine della Madonna del Carmelo e anime purganti. Iscrizioni documentarie: (teca, in alto, cartiglio) "S. Marti M"; (teca, a destra, cartiglio) "S. Iuliae M"; (teca, a sinistra, cartiglio) "S. Iu[...] M"; (teca, al centro, cartiglio) "S. Seruand[...]"; (teca, in basso, cartiglio) "S. Saturnini M.", note: identificazioni delle reliquie. Materiali e tecnica usati: metallo sbalzato; ferro trafilato; vetro; tessuto; carta stampata, dorata; argento filato. L'autore proviene da bottega abruzzese. La datazione risale alla prima metà del secolo XX e misura cm 9.5x6.0 (HxL). Non si conosce l'esatta collocazione del bene ma risulta nell'inventario dei beni storici e artistici della Diocesi di Chieti - Vasto (CH).

Reliquiario a tabella con Madonna con Gesù Bambino di Chieti (CH)
Descrizione: il reliquiario a tabella è coperta di carta con disegno floreale chiaro su fondo scuro; al centro matrice di sigillo ovale raffigurante la Madonna del Carmelo con Gesù Bambino. Iscrizione documentaria: (al centro, matrice di sigillo) "DECOR CARMELI". Materiali e tecnica usati: legno; carta dipinta; cera. L'autore proviene da bottega abruzzese. La datazione risale alla seconda metà del secolo XIX e misura cm 13.8x10.2 (HxL). Non si conosce l'esatta collocazione del bene ma risulta nell'inventario dei beni storici e artistici della Diocesi di Chieti - Vasto (CH). 

Indirizzo Edicola

Via Case Nuove, 2                     
60010 Castelleone di Suasa
(An)

Contatti

Bellagamba Franco
Email: 
edicoladelcarmine@suasa.it
Telefono: 071-966352 

Collegamenti

Link Utili


Privacy

Built with Mobirise - Click now