Vetrate

Vetrate conservate in Abruzzo:

Vetrata Madonna del Carmelo di Chieti (CH)
Descrizione: Vetrata Madonna del Carmelo a due moduli quadrati. Iscrizione documentaria: (in basso, a sinistra) "CAMPER/ ATRI/ Tamburri", note: nome della ditta esecutrice, ambito e nome dell'artista. Il materiale e la tecnica usati: vetro colorato; piombo; ferro. L'autore è la Vetreria Artistica Camper, di bottega abruzzese. La datazione è del secolo XX e misura cm. 220.0x100.0 (HxL). Non si conosce l'esatta collocazione del bene ma risulta nell'inventario dei beni storici e artistici della Diocesi di Chieti - Vasto (CH).

Vetrate conservate in Umbria

Vetrata con Madonna del Carmine di Città di Castello (PG)
Descrizione: Profilo rettangolare con estremità superiore centinata; la Vergine del Carmine stante su nuvole con in braccio Gesù; entrambi tengono lo scapolare. Iscrizione Iscrizione (in basso) "O MADONNA/ DEL/ CARMINE/ PREGA PER ME/ LIBERINI NATALIA". Il materiale e la tecnica usati: vetro dipinto; piombo. L'autore è di bottega umbra. La datazione è del secolo XX (1955) e misura cm. 100.0x28.0 (HxL). Non si conosce l'esatta collocazione del bene ma risulta nell'inventario dei beni storici e artistici della Diocesi di Città di Castello (PG).

Vetrate conservate in Emilia Romagna:

Vetrata con la Madonna del Carmelo di Piacenza (PC)
Descrizione: Vetrata con al centro Maria in veste rossa e manto azzurro regge con il braccio sinistro Gesù bambino, in veste rosa, che tiene gli scapolari in mano; entrambi sono coronati. Il materiale e la tecnica usati: vetro colorato. L'autore è di bottega italiana. La datazione è della prima metà del secolo XX e misura cm. 200.0x120.0 (HxL). Non si conosce l'esatta collocazione del bene ma risulta nell'inventario dei beni storici e artistici della Diocesi di Piacenza - Bobbio (PC). 

Indirizzo Edicola

Via Case Nuove, 2                     
60010 Castelleone di Suasa
(An)

Contatti

Bellagamba Franco
Email: 
edicoladelcarmine@suasa.it
Telefono: 071-966352 

Collegamenti

Link Utili


Privacy

Start a website - Go now