Marche: Dipinti - 2

Di seguito sono riepilogati alcuni dipinti, dedicati alla Madonna del Carmelo o del Carmine,
che si trovano nel territorio della Regione Marche, ma ne esistono tanti altri...
La Madonna fu sempre venerata e immortalata dagli artisti, durante le varie epoche (Medioevo,     Era moderna ed Era contemporanea).               [Dipinti: n.25 - da 26 a 50]            

Madonna del Carmine di Autore sconosciuto

Il dipinto della Madonna del Carmine, di Autore sconosciuto, ma di ambito marchigiano, misura cm 85x70 e risale al secolo XVIII. E' un'olio su tela e fa parte dei beni storici della Diocesi di San Benedetto del Tronto - Ripatransone - Montalto (AP). 

Madonna del Carmine di Autore sconosciuto

Madonna del Carmine e Santi di Autore sconosciuto

I soggetti del dipinto sono: Madonna del Carmelo, San Rocco e San Sebastiano. E' datato nel secolo XVII e più precisamente tra il 1690 e il 1710. E' un olio su tela e l'autore è ignoto ma sicuramente di ambito marchigiano. Dimensioni (HxL) cm. 219x145. Il Bene è custodito presso la Diocesi di Senigallia (AN).

Madonna del Carmine e Santi di Autore sconosciuto

Madonna del Carmelo di Autore sconosciuto

Il dipinto della Madonna del Carmelo è di Autore ignoto, ma di ambito italiano e risale al secolo XVII. E' un olio su tela con le seguenti dimensioni (HxL): cm. 250x155. Il Bene è custodito presso la Diocesi di Senigallia (AN).

Madonna del Carmelo di Giovanni Andrea De Magistris

Madonna del Carmelo e Santi di Autore sconosciuto

Il dipinto misura (HxL) cm. 226x135 ed ha come soggetto la Madonna del Carmelo, il Santo Papa ed un Santo Vescovo. Risale al secolo XVII ed è stato eseguito da un autore sconosciuto ma proveniente dall'ambito marchigiano. La tecnica ed il materiale utilizzati sono: olio su tela. Il Bene si trova custodito presso la Diocesi di Senigallia (AN).

Madonna del Carmelo e Santi di Autore sconosciuto

Madonna del Carmelo con Gesù Bambino e Santi di Autore sconosciuto

Il dipinto ha una misura di cm 143 ed è datato fine secolo XVI, inizio secolo XVII (1590-1610). L'autore è ignoto, ma proviene dall'ambito marchigiano ed ha usato la tecnica dell'olio su tela. Il Bene è inventariato tra i beni storici e artistici della Diocesi di Senigallia (AN).

Madonna del Carmelo con Gesù Bambino e Santi di Autore sconosciuto

Madonna del Carmelo con santo papa di Autore sconosciuto

Il soggetto del dipinto è la Madonna del Carmelo, il Santo papa, e le Anime del Purgatorio. E' un olio su tela del secolo XVII, realizzato da un Autore ignoto ma proveniente da ambito marchigiano. Misura (HxL) 188x125. Il Bene è custodito presso la Diocesi di Senigallia (AN).

Madonna del Carmelo con santo papa di Autore sconosciuto

Madonna del Carmelo con Santi e Beati di Autore sconosciuto

Il dipinto è stato eseguito con la tecnica dell'olio su tela da un'autore sconosciuto ma proveniente dall'ambito umbro-marchigiano. La datazione risulta essere del secolo XVII, in particolare, tra il 1600 ed il 1610. Le misure sono (HxL) cm 271x139. L'opera è conservata presso la Diocesi di Senigallia (AN).

Madonna del Carmelo con Santi e Beati di Autore sconosciuto

Madonna del Carmelo e Santi di Monti Nicola Antonio

Il dipinto è una pala d'altare realizzato dal pittore ascolano Monti Nicola Antonio, attribuito alla scuola marchigiana, nel secolo XVIII (1780). I materiali e la tecnica sono: olio su tela e raffigura la Madonna con Gesù Bambino, Santa Lucia, Sant'Apollonia e San Nicola di Bari. Il Bene è inventariato presso la Diocesi di San Benedetto del Tronto - Ripatransone - Montalto (AP).

Madonna del Carmelo e Santi di Monti Nicola Antonio

Madonna del Carmine e Santi di Autore sconosciuto

Il dipinto ha come soggetto la Madonna del Carmelo, Sant'Angelo, San Simone Stock, Sant'Antonio da Padova e San Francesco d'Assisi, è stato realizzato con il materiale la tecnica: olio su tela per una pala d'altare. L'autore è ignoto ma rientra nell'ambito marchigiano. La datazione del Bene risale alla fine del secolo XVII e inizio secolo XVIII (1690-1710) e misura (H.xL) cm. 206x132. E' catalogato presso i beni storici e artistici della Diocesi di San Benedetto del Tronto - Ripatransone - Montalto (AP).

Madonna del Carmine e Santi di Autore sconosciuto

Madonna del Carmine tra Santi

Il soggetto del dipinto è la Madonna del Carmelo con Santo Stefano e San Filippo Neri, utilizzato come pala d'altare, è stato eseguito da un pittore sconosciuto ma certamente dell'ambito dell'Italia centrale.  Si tratta di un olio su tela risalente al secolo XIX (1840-1860) e misura (HxL) cm. 200x120. Il Bene è inventariato presso la Diocesi di San Benedetto del Tronto - Ripatransone - Montalto (AP). 

Madonna del Carmine tra Santi

Madonna del Carmelo di Autore sconosciuto

Il dipinto è stato realizzato da un Autore ignoto ma comunque di ambito marchigiano nel secolo XIX. Il materiale e la tecnica usati sono: olio su tela con le seguenti misure (HxL) cm 42x33. Il quadro è conservato presso la Diocesi di Pesaro (PU).

Madonna del Carmelo di Autore sconosciuto

Madonna del Carmine di Autore sconosciuto

Il dipinto, olio su tela, ha una datazione del XIX secolo. L'autore è ignoto ma dell'ambito marchigiano. Le misure sono rispettivamente (HxL) di cm. 51x41. Il Bene è custodito presso la Diocesi di Pesaro (PU).  

Madonna del Carmine di Autore sconosciuto

Madonna del Carmine di Bessi Gaetano

L'Autore del dipinto, il pesarese Bessi Gaetano, della scuola italiana, ha realizzato l'opera con materiale e tecnica: olio su tela nel secolo XIX (1829). Le misure dell'opera sono (HxL) cm 83,5x64. In basso a destra vi è la seguente iscrizione:  "CAIETANUS BESSI PIN. PISAUR. / 1829", mentre sul retro della tela compare: "le due corone di argento furono fatte/ l'anno 1853 a spese proprie dal Padre Priore/ Gaetano Garovelli e di Lucia Luli che donò/ per tale oggetto bai 50/ 16 luglio". Il Bene è conservato presso la Diocesi di Pesaro (PU).

Madonna del Carmine di Bessi Gaetano

Madonna del Carmine di Autore sconosciuto


L'Autore del dipinto è ignoto ma di ambito pesarese ed ha per soggetto la Madonna del Carmelo tra i Santi Teresa d'Avila e Giovanni della Croce. E' un olio su tela datato alla fine del secolo XVI e gli inizi del XVII (tra il 1590 ed il 1610). Le sue misure sono (HxL) cm. 128x97. E' collocato presso la Diocesi di Pesaro (PU).

Madonna del Carmine di Autore sconosciuto

Madonna del Carmelo con Santi di Autore sconosciuto

Le due figure rappresentate al di sotto della Madonna del Carmelo sono San Giacomo e San Filippo. Questo è lo scenario che ha voluto interpretare l'Autore ignoto del dipinto, ma, sicuramente dell'ambito marchigiano. E' un olio su tela risalente tra il 1590 ed il 1610 (fine XVI, inizio XVII secolo) che misura (HxL) cm. 285x190. Il Bene è inventariato tra i beni storici e artistici della Diocesi di Pesaro (PU).

Madonna del Carmelo con Santi di Autore sconosciuto

Madonna del Carmine con i Santi Sebastiano e Lucia di Autore sconosciuto 

La Madonna del Carmelo con i Santi Sebastiano e Lucia (Beata Vergine della Misericordia) sono il soggetto del dipinto di Autore ignoto, ma di ambito marchigiano, della seconda metà del secolo XVI. La lunghezza dell'opera, olio su tela, è di cm. 159,5.
Il Bene è conservato presso la Diocesi di Pesaro (PU).

Madonna del Carmine con i Santi Sebastiano e Lucia di Autore sconosciuto

Madonna del Carmelo di Autore sconosciuto

Il soggetto del dipinto è la Madonna del Carmelo tra San Carlo Borromeo, Sant'Ignazio da Loyola e le anime del Purgatorio. L'Autore rimane ignoto ma sicuramente della scuola marchigiana. Il materiale e la tecnica è: olio su tela e la datazione è XVIII secolo. Le misure sono (HxL) cm. 212x143. Il Bene è conservato nella Diocesi di Macerata - Tolentino - Recanati - Cingoli - Treia (MC).  

Madonna del Carmelo di Autore sconosciuto

Madonna del Carmelo di Autore sconosciuto

Il dipinto, utilizzato come pala d'altare, rappresenta la Madonna del Carmelo. L'Autore ignoto ma della scuola dell'Italia centrale. E' stato realizzato durante il secolo XVIII con materiale e tecnica, olio su tela. Il Bene misura (HxL) cm. 124x89 ed è conservato presso la Diocesi di Macerata - Tolentino - Recanati - Cingoli - Treia (MC).  

Madonna del Carmelo di Autore sconosciuto

Madonna del Carmelo di Emiliani Luigi

L'Autore del dipinto, Emiliani Luigi, proviene dall'ambito faentino. La datazione del Bene è il XX secolo e precisamente tra il 1921 e il 1923. Il materiale e la tecnica usata è olio su tela e misura (HxL) cm. 230x119. E' inventariato tra i beni storici ed artistici della Diocesi di Macerata - Tolentino - Recanati - Cingoli - Treia (MC).

Madonna del Carmelo di Emiliani Luigi

Madonna del Carmelo tra i Santi di Autore sconosciuto

Il soggetto del dipinto è la Madonna del Carmelo tra San Lorenzo, San Nicola da Bari e devoti. Risale alla seconda metà del secolo XVII e l'Autore è sconosciuto ma facente parte della scuola dell'Italia centrale. La tecnica è olio su tela e misura (HxL) cm. 242x160. Il Bene è conservato presso la Diocesi di Macerata - Tolentino - Recanati - Cingoli - Treia (MC). 
 

Madonna del Carmelo tra i Santi di Autore sconosciuto

Madonna del Carmelo di Autore sconosciuto

Il dipinto, utilizzato come pala d'altare, ha per soggetto la Madonna del Carmelo tra San Carlo Borromeo, Sant'Antonio da Padova, San Crispino e un Santo ed è stato realizzato da un Autore sconosciuto ma dell'ambito marchigiano nel secolo XVIII, con la tecnica dell'olio su tela. Misura (HxL) cm. 230x152. Il Bene è conservato nella Diocesi di Macerata - Tolentino - Recanati - Cingoli - Treia (MC).

Madonna del Carmelo di Autore sconosciuto

Madonna del Carmelo di Autore sconosciuto

Il dipinto ha come soggetto la Madonna del Carmelo tra San Patrizio, San Giuliano, San Giacomo, il Beato Pietro da Treia e angeli. L'Autore è sconosciuto, ma di certo proviene dall'ambito marchigiano. Il materiale e la tecnica sono olio su tela. La datazione è del secolo XVIII e misura (HxL) cm 250x170. Il Bene è conservato nella Diocesi di Macerata - Tolentino - Recanati - Cingoli - Treia (MC). 

Madonna del Carmelo di Autore sconosciuto

Madonna del Carmelo di Autore sconosciuto

Il dipinto misura (HxL) cm. 88x73 ed ha una datazione nella seconda metà del secolo XVII. Il materiale e la tecnica con cui è stato realizzato è olio su tela. L'autore è ignoto ma dell'ambito marchigiano. Il Bene è conservato nella Diocesi di Jesi (AN).

Madonna del Carmelo di Autore sconosciuto

Madonna del Carmine di Bastiani Giuseppe

La Madonna del Carmine è una pala realizzata con materiale e tecnica olio su tela dal pittore Bastiani Giuseppe, di ambito marchigiano, all'inizio del secolo XVII (1600-1610). Il dipinto misura (HxL) cm. 367x217. Il Bene è conservato presso la Diocesi di Fabriano (AN).

Madonna del Carmine di Bastiani Giuseppe

Madonna del Carmine con Bambino e Santi di Autore sconosciuto

Il soggetto del dipinto è la Madonna, Gesù BambinoSan Luigi Gonzaga, San Domenico, San Filippo Neri e Angeli. Il materiale e la tecnica utilizzati sono olio su tela e risale al secolo XVIII. Misura (HxL) cm 210x146. L'autore è ignoto ma di ambito marchigiano. Il Bene è conservato presso la Diocesi di Fabriano (AN). 

Madonna del Carmine con Bambino e Santi di Autore sconosciuto
Indirizzo Edicola

Via Case Nuove, 2                     
60010 Castelleone di Suasa
(An)

Contatti

Bellagamba Franco
Email: 
[email protected]
Telefono: 071-966352 

Collegamenti

Link Utili


Privacy

Mobirise free builder - Visit site